CORRIERE DEL TEATRO – Gennaio 2010
“Elisir d’amore” a San Marino

con Nessun commento

teatro-titano-san-marino[…] il prestigioso Concorso Lirico istituito nel nome di Renata Tebaldi che si tiene a San Marino e giunto alla sua terza edizione ha ottenuto un particolare interesse anche grazie a tutta una serie di eventi ben articolati che si sono susseguiti nel nome del grande soprano scomparso nel 2004. Successo clamoroso per le due recite dell'”Elisir d’amore” di Donizetti andato in scena al Teatro Titano dove per l’evento è stata appositamente riaperta la buca d’orchestra.

Il maestro Gioele Muglialdo – che ha diretto con autorevolezza ed eleganza svelando pienamente il carattere giocoso ma anche malinconico dell’opera attraverso una lettura fluida e raffinata – dà prova di possedere consolidata esperienza e profonda sensibilità confermandosi uno fra i più valenti direttori d’orchestra emergenti. Meritati consensi per un “giovane” cast affiatato e di tutto rispetto: Julija Samsonova (Adina, vincitrice del premio Soroptimist) Gianluca Pasolini (Nemorino), Costantino Finucci (Belcore, semifinalista Concorso Tebaldi 2009), Victor Garcia Sierra (unico veterano del ruolo che ha sostituito all’ultimo momento Filippo Morace nel ruolo di Dulcamara) e Rossana Cardia (Giannetta). Ottima la resa dell’ Orchestra Camerata del Titano. Coro “A. Galli” di Rimini, efficace e curata la regia di Della Del Cherico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *